Traduzioni e testi per il mondo della moda: consigli per l'e-commerce del settore

Fashionista
Fashionista

Gusto per la moda, competenza e intuito per le tendenze. Queste sono le caratteristiche che contraddistinguono i copywriter e i traduttori che si occupano di testi di moda per l'e-commerce.

Una profonda conoscenza del settore tessile è fondamentale per creare descrizioni di prodotti o newsletter per la moda convincenti e adeguati al pubblico.

Vi spieghiamo cosa fare affinché i vostri testi e le vostre traduzioni per i negozi online di moda siano recepiti con entusiasmo dai clienti.

1. Inviare il prodotto al redattore

È consigliabile che il vostro redattore esperto di moda crei il testo avendo a disposizione il prodotto. In questo modo potrà descrivere al meglio dettagli, caratteristiche e colori.

Perché per un redattore è importante vedere direttamente il prodotto se voi gli avete spedito informazioni a sufficienza?

Perché in questo modo non dovrà affidarsi alle descrizioni di altri, ma potrà crearsi una propria idea. Potrà quindi mettere in evidenza tutto ciò che cattura la sua attenzione. E grazie alla sua esperienza, sa esattamente cosa distingue il vostro prodotto dagli altri.

2. Scegliere traduttori esperti del settore di moda e tessile

Il processo di internazionalizzazione di un negozio online di moda è una sfida che presenta dei costi. Affidatevi quindi a degli specialisti perché modificare successivamente ciò che è sul sito, è molto più complesso.

I traduttori esperti del settore di moda sono proprio i madrelingua giusti per assicurare successo alla vostra operazione. Essi conoscono bene infatti la terminologia e il modo giusto di rivolgersi ai clienti.

3. Mettere delle immagini del prodotto a disposizione del redattore

Descrizioni di prodotti, newsletter o contenuto del negozio online: anche un traduttore esperto ha bisogno di vedere il prodotto che traduce e descrive. Riprendere esattamente le parole del redattore spesso non è sufficiente.

Se, ad esempio, un capo presenta delle ruches, il traduttore ha bisogno di vederlo per poter effettuare una descrizione corretta e interessante nella sua lingua madre.

4. Far creare delle guide di stile e indicazioni generali per il contenuto del negozio online

Redattori e traduttori esperti del settore della moda lavorano basandosi su delle linee guida in modo che il linguaggio di descrizioni di prodotti, newsletter e contenuti sia coerente e uniforme.

In una guida di stile vengono indicati anche la forma corretta con cui rivolgersi ai clienti, la terminologia e l'utilizzo della punteggiatura. Dopo il punto elenco, ad esempio, occorre la maiuscola o la minuscola?

La vostra agenzia di servizi linguistici, in particolare il manager dei progetti, si assicurerà che venga redatta una guida di stile per ogni lingua del vostro negozio online. Con le informazioni ivi contenute, traduttori, redattori e designer potranno collaborare al meglio.

5. Automatizzare le traduzioni per il vostro negozio online di moda

Che lavoriate con Magento, Oxid o WordPress, collegare il vostro sistema a quello di contenuto e traduzione della vostra agenzia di servizi linguistici assicura un flusso di lavoro efficiente.

Grazie ad un processo ben definito, infatti, non occorre inviare ogni singolo testo via e-mail o simili, ma si potrà passare immediatamente alla traduzione.

 

Per traduzione e redazione di testi per la moda affidatevi agli specialisti

Cataloghi, descrizioni di collezioni o prodotti e newsletter sono strumenti di marketing importanti per il settore della moda e, attraverso testi creativi, corretti e competenti, devono rispecchiare le collezioni.

I testi migliori possono essere prodotti se il traduttore o il redattore ha a disposizione il prodotto stesso, o almeno delle immagini. Informazioni generali e guide di stile permettono di creare un linguaggio omogeneo che supporta la vostra identità aziendale.

Insieme a delle fotografie professionali dei prodotti, testi e traduzioni di qualità rappresentano un valore aggiunto per i clienti. Questi, infatti, vogliono sentirsi coinvolti, non solo visivamente ma anche a livello linguistico.

Puntate quindi su specialisti che conoscono bene il settore e-commerce e i vostri clienti saranno entusiasti dei vostri contenuti.