5 segreti per traduzioni di alta qualità

Logo TIP

 

1. In principio fu la parola...

... e ogni buona traduzione inizia con la scelta del traduttore giusto. È importante che abbia una formazione professionale adeguata e una conoscenza approfondita dell'argomento dei testi da tradurre. Se è anche parlante madrelingua della lingua in cui traduce, allora le premesse per una buona traduzione ci sono tutte. Traduttori qualificati e specializzati sono alla base di una traduzione di successo.

2. Quattro occhi vedono meglio di due

Quando una traduzione è terminata, dovrebbe sempre seguire una revisione: anche il traduttore migliore può commettere degli errori. La lingua è soggettiva e talvolta una seconda opinione è importante. Attraverso la revisione, anche una buona traduzione può essere migliorata. Uno sguardo fresco può rintracciare nel testo piccoli refusi o errori. Il feedback di un revisore, infine, aiuta il traduttore a correggersi e migliorarsi.

3. Tecnologie all'avanguardia

La lingua è qualcosa di estremamente umano. Ciononostante, le moderne tecnologie possono ottimizzare il processo traduttivo. La correzione ortografica automatica dei più comuni programmi di scrittura è un esempio banale: molti la conoscono, ma non tutti la utilizzano. Le banche dati per una gestione efficiente della terminologia assicurano in ogni testo il termine tecnico giusto al posto giusto. Le memorie di traduzione donano coerenza a testi diversi sullo stesso tema. Se correttamente usati, questi strumenti rappresentano un valore aggiunto per tutti, ma alla fine sono il traduttore e il revisore a far sì che la traduzione sia scorrevole e non monotona.

4. Gestione della qualità definita

Un regolare controllo della qualità è importante quanto una coerente documentazione delle informazioni su un progetto. Linee guida dettagliate sui progetti dei clienti, determinate aree tematiche, guide alla traduzione specifiche per lingue o per clienti e liste di regole o eccezioni per singoli casi, supportano e ottimizzano i processi di traduzione. Anche il feedback del cliente sulle traduzioni ricevute ha un valore immenso e dovrebbe essere regolarmente documentato e reso accessibile in qualunque momento a tutte le parti operative del processo.

5. Gestione dei processi organizzata

Per combinare correttamente tutti questi ingredienti di una ricetta di successo, c'è bisogno di una gestione dei processi organizzata e sistematica, che abbia sempre sotto controllo ogni singola fase dei progetti di traduzione. Migliore sarà la preparazione di progetto da parte del project manager, meno domande si creeranno durante la lavorazione del testo. Se tuttavia dovessero presentarsi, è fondamentale rispondere, per poter garantire traduzioni corrette e puntuali.


In sintesi: se quando leggete un testo non notate che si tratta di una traduzione, allora la vostra agenzia ha fatto un buon lavoro.