Fattori importanti che determinano la durata del processo di traduzione

Situazione ricorrente: siete nel bel mezzo di un progetto importante e i tempi sono molto ristretti.

Avete bisogno della traduzione del vostro testo il prima possibile, affinché l'agenzia di design possa adattarla ad un layout gradevole prima della consegna.

In situazioni come questa, è innanzitutto utile sapere quali sono i fattori che determinano la durata del processo del traduzione.

Di quanto tempo ha bisogno il traduttore?

Non è semplice rispondere questa domanda. Certamente, dopo una serie di ricerche, è facile imbattersi in questo valore: generalmente, un traduttore riesce a tradurre 2000 parole al giorno.

A questo punto penserete probabilmente: «Perfetto! Il mio testo ha solo 500 parole, sarà pronto in due ore!»

Tuttavia, non è sempre così semplice perché questo valore è (più o meno) indicativo.

I seguenti fattori assumono un ruolo altrettanto importante e possono influire su tale valore:

Complessità del testo

Per un testo specialistico di settori complessi come quello tecnico o giuridico, un traduttore impiega più tempo rispetto a testi meno specifici, come ad esempio la comunicazione interna di un'azienda sull'apertura di una nuova sede.

Anche se i vostri testi sono complessi, mettere a disposizione del traduttore un materiale di riferimento aggiuntivo può facilitare la traduzione: avete ad esempio una lista di termini fissi interni all'azienda o immagini chiare del vostro prodotto?

Se mettete a disposizione questo materiale, anche per i testi specialistici il traduttore dovrà effettuare meno ricerche, diminuendo così la durata del processo di traduzione.

Un altro fattore che influenza la durata della traduzione di un testo è se si tratta di un testo lungo o di una lista di brevi punti chiave. Generalmente, la traduzione di punti chiave è rapida, ma nel caso di parole singole il discorso è differente,

perché solitamente ogni parola può avere una traduzione diversa in base al contesto. Se il traduttore lavora solo su parole singole, non riuscirà a desumerne il contesto e la traduzione risulterà piuttosto enigmatica.

Qualità del testo di partenza

Il testo che intendete far tradurre assume un ruolo decisivo, perché proprio da questo dipende la traduzione.

Assicuratevi che il testo sia scritto in modo comprensibile. Se persino voi, che siete esperti del settore, avete la necessità di leggere più volte alcune frasi per comprenderle, per il traduttore non sarà molto diverso. E questo richiede del tempo.

Allo stesso modo, se nel testo sono presenti abbreviazioni poco usate nelle lingua comune, il traduttore impiegherà del tempo per ricercarne il significato. È possibile trovare persino abbreviazioni utilizzate unicamente all'interno della vostra azienda e che, senza il vostro aiuto, non possono essere comprese.

Magari il vostro testo è stato elaborato raccogliendo altri testi e alcune sezioni non coincidono.

In questo caso vale una semplice regola: migliore è la qualità del testo di partenza, più semplice e rapida sarà la traduzione. Anche se il vostro testo di partenza è di qualità impeccabile e il vostro traduttore riesce a tradurre 2000 parole al giorno, non significa automaticamente che la traduzione del vostro testo di 500 parole sarà pronta in due ore. Questo dipende dal fatto che ci sono altri fattori che influenzano la durata del processo di traduzione e che esiste una differenza fondamentale tra le seguenti domande:

"di quanto tempo ha bisogno il traduttore per una traduzione?" e "quando è pronta la traduzione del mio testo?"

Nelle agenzie di traduzione infatti i traduttori non sono gli unici ad essere coinvolti in questo processo: prima che un testo arrivi al traduttore, un Project Manager si occupa di prepararlo.

Quando il traduttore riceve l'incarico, non inizia subito a tradurre il testo, perché ha già altri lavori.

Persino dopo la traduzione serve altro tempo: per assicurare una buona qualità, la traduzione viene riletta da un revisore.

Ma non temete:

neanche per un testo di 50.000 parole dovete aspettare mesi

Un traduttore, da solo, riesce a tradurre circa 2000 parole al giorno, ma in caso di grandi progetti il testo può essere ripartito contemporaneamente tra più traduttori.

Le agenzie di traduzione sono provviste di team per ogni lingua. Grazie a particolari software, un traduttore può vedere in qualunque momento come un altro membro del team ha tradotto una determinata parola.

Se una parola ricorre più volte, allora tutti i traduttori possono scegliere la medesima traduzione. In questo modo il testo finale sarà più omogeneo, sebbene vi abbiano lavorato diversi traduttori.

Una regola generale che definisca il tempo necessario per tradurre il vostro testo è quasi impossibile da stabilire

La durata del processo di traduzione può variare sensibilmente in base al testo di partenza e al numero di incarichi del traduttore.

La prossima volta che avrete bisogno di una traduzione, sapete già da ora quali fattori influenzano la durata della vostra traduzione.

Alla consegna dell'incarico, stabilite con la vostra agenzia di traduzione una scadenza vincolante e la realizzazione ottimale del vostro progetto.