Traduzione di testi brevi: come si calcola?

Volete far tradurre un'unica frase in 10 lingue e ne avete bisogno quanto prima?

Quanto costa la traduzione urgente di testi molto brevi in un'altra lingua? Quale tipo di lavoro c'è realmente dietro? Probabilmente vi siete già posti domande simili quando si è presentata la necessità di tradurre urgentemente un testo breve in molte lingue. Google Translator non è di aiuto, soprattutto se si tratta di testi brevi importanti che, ad esempio, finiranno sui vostri volantini.

Cosa si intende per testi brevi?

Nel settore della traduzione un testo breve è un testo con meno di 300 parole da tradurre. Si distingue tra:

  • testi molto brevi (da poche parole a una frase)
  • testi medi (fino a ca. 200 parole)
  • testi brevi (fino a 300 parole).

 

I testi brevi possono essere più complessi di quel che sembra

La lunghezza di un testo non dice nulla sulla sua complessità. Tra i testi brevi si possono annoverare: un titolo complesso, istruzioni per l'uso, una newsletter, un testo pubblicitario, corrispondenza o una categoria per il vostro negozio online.

Quanto lavoro comporta la traduzione di un testo breve?

Nel processo di traduzione la preparazione di un testo breve può comportare la stessa quantità di lavoro di quella necessaria per un testo di lunghezza normale. Se il testo breve è direttamente collegato ad altri testi e contenuti che un cliente fa tradurre, è necessario confrontarlo con la memoria di traduzione (Translation Memory) del cliente al fine di utilizzare gli stessi termini e garantirne la coerenza. Anche nella traduzione di un testo breve, soprattutto se deve essere diffuso al pubblico, è necessario che un revisore lo ricontrolli, lo legga ed eventualmente lo corregga. Un Project Manager ha il compito di coordinare il processo della traduzione e, non meno importante, emettere la fattura.

Quanto costa la traduzione di un testo breve?

Per un titolo di 10 parole o di una newsletter di 200 non possono essere considerati i prezzi per parola, perché questi non coprono in nessuno modo il lavoro effettivo e i costi di produzione. Per questo motivo i testi brevi sono calcolati solitamente in base a una somma minima pattuita, il cosiddetto "minimo forfettario". Il minimo forfettario si applica a ogni lingua tradotta ed è stabilito in base alla mole di lavoro e alla destinazione del testo. A seconda della tipologia testuale possono essere concordati minimi forfettari suddivisi in base alle categorie di testi brevi, medi e più lunghi. Normalmente nel minimo forfettario è compresa una seconda revisione del testo breve. La traduzione del testo breve avrà quindi un costo compreso tra 20 e 80 euro netti per ogni lingua tradotta. Se un testo conta più di 300 parole il prezzo è calcolato in base al numero di parole con i costi di revisione.

In sintesi

I minimi forfettari per la traduzione di testi brevi sono modalità di fatturazione indicate per i testi che, a causa della lunghezza ridotta, non possono essere calcolati in base al numero delle parola. I minimi forfettari coprono i costi di traduzione, revisione e processo di gestione dei testi brevi in misura fissa.